FIELD ECOLOGISTS

Prezzo
€450
Prezzo
€450
Prenotazione
Modulo di Richiesta
Nome completo*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini del Servizio e la Privacy Policy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Questa prenotazione non è ancora disponibile.

PROCEDI ALLA PRENOTAZIONE

Salva nella Lista dei Desideri

Adding item to wishlist requires an account

1274
7 Giorni
Disponiblità: 4 Aprile -26 Novembre
Maratea
Maratea
Età minima: 16
Numero massimo di persone: 10

Corso di formazione applicativo durante il quale gli studenti e i professionisti laureati nel settore ambientale apprenderanno le tecniche di studio ed analisi della fauna e degli habitat marini, terrestri e fluviali del Golfo di Policastro.
Centrali saranno i laboratori di statistica, modellistica e bioacustica, chiave portante della professionalità di Ecomodel.

Il corso di svolgerà secondo un programma settimanale, le cui attività potrebbero variare in base alle condizioni meteo.

  • GIORNO 1
    • Accoglienza
    • Introduzione alle attività e alla fauna e habitat marini e terrestri di Maratea
    • Aperitivo di benvenuto
  • GIORNO 2
    • Campionamento in mare (raccolta dati comportamentali e bioacustici)
    • Creazione e organizzazione geodataset
  • GIORNO 3
    • Campionamento a terra (raccolta tracce fauna su transetti e rilievi habitat)
    • Laboratorio di modellistica con dati raccolti in mare e a terra
  • GIORNO 4
    • Campionamento in mare (monitoraggio plastica)
    • Campionamento a terra (campionamento bioacustico chirotteri)
  • GIORNO 5
    • Campionamento in mare (introduzione a photoID e monitoraggio attività pesca)
    • Laboratorio di bioacustica
  • GIORNO 6
    • Campionamento in mare (PhotoID)
    • Analisi fotografie raccolte in campo e creazione catalogo
  • GIORNO 7
    • Campionamento habitat fluviale e analisi degli impatti antropici
    • Laboratorio di statistica
    • Cena tipica

La quota comprende:

  • Alloggio presso Hotel Residence DOMUS
  • Vitto di base (pasta, olio, sale, passata di pomodoro, ecc…)
  • Uscite in campo (noleggio barca, carburante, ecc…)
  • Lezioni e formazione da parte di Ecomodel

La quota NON comprende:

  • Spesa alimentare, al di fuori di quella già fornita
  • Pasti al ristorante
  • Spese personali (es. souvenir)
  • Spese di viaggio fino a Maratea


CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • Minimo 16 anni
  • Volontari, Studenti/laureati in ambito ambientale, e studenti del triennio della scuola secondaria di secondo grado
  • Buone condizioni fisiche e abitudine al mare
  • Capacità di adattamento e al lavoro di gruppo
  • Possessore di Super Greenpass
RICONOSCIMENTO CREDITI FORMATIVI

A seguito convenzione con università o scuola, tale convenzione va stipulata PRIMA dell’arrivo su campo.

EQUIPAGGIAMENTO

  • Binocolo (modello suggerito)
  • Orologio da polso digitale
  • Macchina fotografica, possibilmente Reflex con obiettivo 55-300mm (minimo) e scheda SD da 64Gb o più
  • Giacca vento impermeabile
  • Cappello con visiera
  • Occhiali da sole
  • Crema protettiva
  • Guanti da lavoro
  • Coltellino svizzero
  • Scarpe da ginnastica
  • Scarpe da trekking
  • Abbigliamento da trekking
  • Pantaloni e giacca impermeabile
  • Luce frontale
  • Guanti da lavoro
  • Binocolo

Si richiede che portiate il vostro PC personale per i laboratori.

ALCUNI CONSIGLI

  • Procuratevi un’auto: gli alloggi convenzionati non distano troppo da Maratea, poiché si trovano in frazione o paesi vicini; tuttavia la zona è collegata da strade ad alta percorrenza piuttosto pericolose da percorrere a piedi.
  • Cooperate: il lavoro di campo è più leggero e divertente se c’è intesa tra i membri del gruppo. Questo legame è necessario formarlo sin da subito, anche solo accordandovi su come raggiungerci. Infatti, vi metteremo in contatto l’uno con l’altro qualche giorno prima della partenza attraverso un gruppo di Whatsapp.
  • Portatevi un quaderno da campo: il campo è un ambiente stimolante, dove anche il solo notare un piccolo dettaglio può far scaturire un’idea rivoluzionaria!
  • Viaggiate leggeri: soprattutto in estate, cercate di limitare il vostro bagaglio all’essenziale per il lavoro di campo e giusto per qualche svago all’aria aperta. Gli spazi non sono molto grandi negli alloggi.
  • Adattamento: il lavoro di campo, soprattutto in mare, è legato alle condizioni meteo marine, quindi può capitare che la giornata possa essere andata persa a causa del maltempo. Purtroppo capita. Oppure può succedere che durante un’uscita possa accadere un qualche imprevisto che ci costringe a tornare prima o, addirittura, ad attardarci. Siate pronti a tutto, quando preparate i vostri zaini da lavoro!
  • Fare domande: chiedere, supporre, avere dei dubbi è assolutamente normale; perciò non abbiate timore. Se in quel momento non è possibile fare domande, appena potete, segnatevele e poi rivolgetele quando le acque si saranno calmate.
  • Non siate timidi!: imparate a familiarizzare con i locali, perché loro sono il vero asse portante della vostra futura ricerca. Sono loro che conosco il territorio e vi possono aiutare nella logistica del vostro progetto, o darvi consigli su come muovervi.
  • Create contatti: queste esperienze sono ottimi trampolini di lancio per creare un network di conoscenze che potrebbe farvi molto comodo un giorno!
1 utenti stanno guardando questo viaggio adesso!